21 – 28 gennaio 2020 – 6 – 13 febbraio 2020

Dall’idea al film: laboratorio di progettazione per cortometraggi

Con Daniele Maggioni – Partecipazione gratuita

15 – 16 – 17 – 18 ottobre 2019

Le giornate del cinema sperimentale

Proiezioni – Masterclass – Laboratori

Visita i nostri profili social

Visita i nostri profili social

NEWS E ATTIVITÀ

Her – Spike Jonze (recensione)

Her – Spike Jonze (recensione)

L'amore ai tempi dell’intelligenza artificiale: tra realtà e finzione. In un mondo sempre più artificiale è difficile percepire e distinguere cosa sia reale e cosa no. Ed è proprio di questo limbo che parla l’ultima pellicola del regista statunitense. Her è un film...

Uncut Gems – Josh e Benny Safdie (recensione)

Uncut Gems – Josh e Benny Safdie (recensione)

Diamanti rari e scommesse folli: un mix esplosivo...e pericoloso. Secondo film di larga distribuzione per il duo di registi newyorkesi dopo Good Time con Robert Pattinson.  New York, Stati Uniti. È il 2012 e ci troviamo nel principale quartiere di gioiellerie ebraiche...

The Irishman – Martin Scorsese (recensione)

The Irishman – Martin Scorsese (recensione)

L'ultimo dei gangster movie italo-americani: il crepuscolo di un genere. È un piacere scoprire che per Scorsese l’eroe può essere ancora un comune mortale, proprio come succedeva nella New Hollywood in cui ha esordito. Il carrello iniziale sulle note di “In the still...

Joker – Todd Philips (recensione)

Joker – Todd Philips (recensione)

L'origine del clown psicopatico più famoso di sempre tra tanti alti (e alcuni bassi). Dopo il grandissimo successo della trilogia dell’hangover, Todd Philips torna sulla scena della ribalta con un prodotto filmico capace di innestarsi immediatamente nell’immaginario...

Oscar 2020: i vincitori

Oscar 2020: i vincitori

Anche questa notte degli Oscar è andata. Ripercorriamo insieme i relativi vincitori categoria per categoria. Miglior film Parasite (Gisaengchung), regia di Bong Joon-ho Migliore regia Bong Joon-ho - Parasite (Gisaengchung) Migliore attore protagonista Joaquin...

Jojo Rabbit – Taika Waititi (recensione)

Jojo Rabbit – Taika Waititi (recensione)

Una favola irriverente per riflettere su nazismo e razzismo. Ho letto di questo film che è troppo “carino” per il tema di cui si parla. Non trovate che sia assurdo? Come se per parlare di Nazismo e della persecuzione degli ebrei sia richiesto fare per forza un film di...